L'uomo è il sacerdote del caos, la pedofilia è la sua volontà di potenza sulla natura infante, la vita è la celebrazione di tale miseria.

I preti pedofili danno messa ogni giorno.

venerdì 16 novembre 2012

Recensione di Faust su All You Need is Punk




Il trio di Foggia propone uno stoner grottesco, dissacrante che sperimenta e che non ha paura di mostrarsi nel più lugubre aspetto dell'esistenza. Le tracce si susseguono come fosse una lunghissima canzone, sonorità psicadeliche si rincorrono tra suoni lenti e talmente introspettivi da sfiorare l'oscuro. Un album sicuramente suonato bene, sicuramente, però, destinato a pochi. Un album difficile da capire che mescola testi dissacranti e dalla tinte di "massimo volume" o "teatro degli orrori" musiche che sembrano provenire dalle segrete di una cattedrale. Un applauso per la sperimentazione per il resto consiglio l'ascolto a qualche temerario che ha voglia di cimentarsi in diversi minuti di tetro riflessivo parlare.

-Simo-

Nessun commento:

Posta un commento